Monolocale "LUCE"BAGNO CON DOCCIA IDROMASSAGGIO
Profilbild des Nutzers

Vicino Gallipoli MONO Samsara 2/4 p

ItalienPugliaCasarano
Ganze Unterkunft
4 Gäste
1 Schlafzimmer
2 Betten
Pro Nacht
Dir wird noch nichts berechnet
Von 0 Reisenden gespeichert

Über dieses Inserat

Casarano MONO "LUCE " 2/4 posti, Ampio e Luminoso:
Camera con letto matr e letto a castello, l’armadio a muro con specchio di FRONTE A LETTO; balcone grande ed abit.
IL BAGNO con GRANDE doccia idromas.; si ha l'uso esclusivo del solarium di 150 m2


Die Unterkunft
Unterkunft für: 4
Badezimmer: 1
Schlafzimmer: 1
Betten: 2
Check-in: Jederzeit nach 15:00
Check-out: 10:00
Art des Zimmers: Ganze Unterkunft

Ausstattung

Preise
Zusätzliche Personen: Keine Gebühr
Reinigungsgebühr: 40€
Kaution: 200€
Wochenrabatt: 15%

Beschreibung

Casarano MONO "LUCE " 2/4 posti, Ampio e Luminoso:
Camera con letto matr e letto a castello, l’armadio a muro con specchio di FRONTE A LETTO; balcone grande ed abit.
IL BAGNO con GRANDE doccia idromas.; si ha l'uso esclusivo del solarium di 150 m2

MONO "LUCE " 2/4 posti, Ampio e Luminoso:
Camera con letto matr e letto a castello, l’armadio a muro con specchio di FRONTE A LETTO; balcone grande ed abit.
IL BAGNO con GRANDE doccia idromas.; si ha l'uso esclusivo del terrazzo solarium di 150 m2

- MONOLOCALE DENOMINATO "LUCE " 2/4 posti, Ampio e Luminoso:
composto da ampia camera con letto matrimoniale e letto a castello, l’armadio a muro con specchio grande di FRONTE A LETTO rende l'ambiente molto CALDO e PASSIONALE, balcone grande ed abitabile, si ha l'uso esclusivo del terrazzo solarium di 150 metri.
IL BAGNO " ONICE " per il suo effetto legno lucente e levigato, modernissimo, trasmette gioia e pulizia con GRANDE doccia idromassaggio;
Modernissimo e Funzionale angolo cottura con fornelli ad INDUZIONE

si ha l'uso esclusivo del terrazzo solarium di 150 metri.

a Casarano, paese del Sud Salento a 15 km dalle spiagge di Gallipoli e di Torre S.Giovanni (marina di Ugento);
Posizione strategica per visitare
TUTTO IL SALENTO:
SIA LA PARTE IONICA: GALLIPOLI, PORTO CESAREO;
SIA LA PARTE ADRIATICA: OTRANTO, SANTA CESAREA TERME;
SIA LA CITTA’ DI LECCE ( LA FIRENZE DEL SUD)

La zona è assolutamente tranquilla, niente caos, solo altre abitazioni occupate dai residenti. Un posto ideale per RILASSARSI.
Le Suites pur essendo inserite in un contesto storico che contribuisce a creare un'atmosfera unica per una vacanza da sogno!!!
Nelle vicinanze bar, pizzeria, ristoranti tipici, farmacia, posta e banche e tanti altri servizi.
Se cercate il movimento non vi resta che mettervi in macchina ed in 5 minuti vi troverete alla Marina di Torre San Giovanni, la sera per passeggiare sul corso o per cenare in uno dei tanti locali, la mattina ed il pomeriggio per trascorrere la giornata sulle numerose spiagge di finissima sabbia (attrezzate e libere). Oppure potreste optare per il lungo corso ROMA o i favolosi lidi sabbiosi di Gallipoli raggiungibile in 5/10 minuti di auto.

l'appartamento è situato, a metà strada tra GALLIPOLI e Marina di UGENTO, 25Km da Santa Maria di Leuca.
Nel parco naturale regionale del litorale di Ugento, così come la caletta sabbiosa dell’ isola di Pazze, e gli splendidi lidi sabbiosi della marina di Ugento.

Numerosissimi percorsi per amanti del footing, dal Corso di Torre San Giovanni ai sentieri di campagna.

Nelle vicinanze della struttura si tengono periodiche sagre e rappresentazioni culturali, musicali.
Cucina tipica a prezzi convenienti viene offerta da molte trattorie nelle vicinanze.

La sera, in 10 minuti di auto, si raggiunge il centro di Torre San Giovanni, per passeggiare sul lungo corso che collega al Porto e ai numerosi locali e ristoranti. Gruppi musicali folcloristici allietano le serate sul corso con spettacoli dal vivo di pizzica e taranta.

A circa 15 km lungo la litoranea si giunge alla città di Gallipoli, famosa per le stupende spiagge, per i suoi locali notturni e per il centro storico di notevole valore storico e architettonico.

A non più di 25 km verso sud si giunge a Santa Maria di Leuca, col suo corso lungomare caratterizzato da mercatini e locali, e la famosa scalinata che costeggia la fine dell' (URL HIDDEN) pugliese e che giunge alla Basilica di Santa Maria de Finibus Terrae, proprio dove si incontrano i due mari Jonio e Adriatico.

Da qui è possibile prenotare vare escursioni in barca, per visitare la costa del salento e le sue maestose grotte, come ad esempio la Grotta del Fiume, dove l' acqua dolce che permea il suolo carsico del Salento giunge fino a mare, o la Grotta del Presepe, con le sue sculture calcaree e stalattiti, oppure ancora la Grotta delle Tre Porte, dove il riflesso delle acque crea uno splendido gioco di luci.

Otranto non dista più di 40 minuti di auto, ed offre la possibilità di una splendida passeggiata all' interno del castello, fino ad arrivare alla Cattedrale d' Otranto, che conserva il mosaico più grande d' Europa.

La cucina salentina è una cucina povera per gli ingredienti utilizzati, iniziando con la farina poco raffinata, per l'uso di verdure coltivate e selvatiche che può offrire la terra del Salento, insieme ad altri prodotti come le lumache, pesci e molti altri prodotti tipici da agricoltori.
Musica-da alcuni anni abbiamo assistito in tutto il Salento, tale fenomeno di notevole importanza sociale e cultura: la riscoperta della musica folk e "pizzico". La pizzica, come pure di essere giocato in singoli gruppi familiari o di intere comunità locali, fu anche il principale accompagnamento del tarantismo. E, pertanto, è stata eseguita da bande composto da vari strumenti, tra cui emergente tamburello, violino e fisarmonica in loro ritmiche e melodiche caratteristiche-in ordine a "esorcizzare" le donne tarantate e guarirle, attraverso la danza che questo frenetica modo, musica da loro male. Pizzica, giocato per giorni o addirittura settimane per la cura delle tarantate, aveva spesso caratteristiche che differiva da quello giocato per ballare. La "pizzica tarantata" o come alcuni lo chiamano, la "taranta", è stato effettuato con un genere più accelerato ritmo rispetto a quella classica ha giocato per il ballo, in grado di "scazzicare" (cioè incoraggiando) più facilmente grazie al carattere ridondante tarantata e malinconia che minore toni esattamente possiedono. Ora il tarantismo è completamente scomparso ad eccezione del Salento, dove anche oggi si balla e ogni anno si "celebra la festa della taranta", c'è molta attenzione al fenomeno, così tanto che gli studi si sono moltiplicati sia storiografica che personaggio in antropologia.

ll Salento è ricchissimo di eventi tutto l'anno, principalmente nel periodo estivo che non è solo Agosto ma va da Maggio a Ottobre e si riempie di colori, feste, sagre paesane, festival, concerti e la seguitissima notte della taranta a fine Agosto.
C'è qualsiasi forma di divertimento ed intrattenimento e un mare cristallino per una vacanza indimenticabile!
Il Salento non è una provincia, è un cuore pulsante di magia, cultura, tradizione e divertimento, una terra tutta da scoprire, che vi resterà nel cuore.
CONSIGLI E ATTIVITA’
Cosa Mangiare:
PESCE FRESCO ottimo se comprato al mercato del pesce a Gallipoli oppure PRENOTANDO UNA BATTUTA DI PESCA CON LE BARCHE DEI PESCATORI (pesca turismo)
Tubettini al sugo di cernia
Risotto alla Pescatora
Spaghetti cu le cozze e vongole
Linguine ai ricci di mare
Zuppa di pesce
Fritto misto di Gamberi e calamari
Frutti di mare aperti e mangiati con un poco i limone
Palamita alla casseruola
Triglie di scoglio alla gallipolina
LE FRISEDDRE (Le friselle) (URL HIDDEN) tipico salentino, pane cotto tipicamente al forno di pietra, pane biscottato, che per mangiarlo viene bagnato per pochi secondi in acqua, per poi condirlo con olio, sale, pomodoro, rughetta, peperoncino e origano.
LI “MBOTI”, Involtini fatti con interiora di agnello insaporiti con erbe
LA PITTA DE PATATE è la focaccia di patate al forno, condita con cipola pomodori, capperi, olive nere.
Pasta fresca “Maritati” Orecchiette e Cavatelli conditi con sugo di pomodoro fresco e ricotta forte (se gradita)
Pasticciotto (Dolce) è un dolce tipico salentino ripieno di crema o marmellata si consiglia DA FACULA( chiedere di Peppe Lessone) sul corso Roma a Gallipoli
IL FAMOSO CORNETTO CALDO CON LA NUTELLAe/o CREMA ( da Carlo L’ artigiana) via C.di Cordova)

Ristoranti consigliati a Gallipoli:
“Magazzini Casotti “Via Bovio, (PHONE NUMBER HIDDEN) GALLIPOLI (LE).
“Le Fontanelle” via Venezia (PHONE NUMBER HIDDEN) Gallipoli
“Lo Scoglio delle Sirene” lungomare Diaz ( città vecchia) 73014 Gallipoli

Posti da Visitare mare:
Gallipoli :
borgo Antico
Passeggiata nelle ore serali sul corso Roma di Gallipli

Sulla litoranea a NORD di Gallipoli:
La Vecchia Torre e Rivabella
Santa Maria al Bagno e Santa Caterina (La sera di può fare una passeggiata e mangiare un buon gelato)
Parco acquatico( dove si può passare una intera giornata)
-Spiaggia della Padula Bianca
Porto Selvaggio
-(escursione nella meravigliosa riserva NATURALE portatevi da mangiare al sacco e potete trascorrere una bellissima giornata al mare … vi è anche una pineta)
Torre la Pillo
Punta Prosciutto

Sulla litoranea a SUD di Gallipoli:
Lido San Giovanni
Baia Verde e le meravigliose spiagge ( consigliate Sansara, Zen con le feste sulla spiaggia nella notte)
Punta della Suina
PARCO NATURALE DI PUNTA PIZZO E ISOLA DI SANT’ANDREA ( mare e natura meravigliosa)
Tutto il tratto tra TORRE S. Giovanni e TORRE Mozza
Pescoluse e Spiaggia le Maldive
S.Maria di Leuca e il Finis Terrae (dove si unisce il Mar adriatico allo Jonio)
Sul mare Adriatico salendo da Sud a Nord troviamo:
Ponte Ciolo
“Grotta della Zinzulusa”
Castro Marina
Otranto
Laghi Alimini
Torre dell’Orso
Roca Vecchia
San Foca

Gite consigliate:
ZOO Safari di Fasano (è il più grande d’Italia) molto bello per i bambini.
Castellana Grotte
Trulli di Albero Bello
IL Barocco Leccese con la visita di lecce ( la Firenze del sud)
Gita in barca sulle coste adriatiche a strapiombo


GALLIPOLI, è rinomata per essere la prima cittadina estiva per i divertimenti e il passeggio. Numerosi infatti sono i bar, pizzerie, pub, gelaterie, discoteche e negozi per la felicità di chi ama divertirsi e fare shopping.
GALLIPOLI rinomato centro turistico nel Salento-Lecce, vive di Turismo, pesca e di commercio, ed e' caratterizzato da numerosi monumenti tra i quali la fontana ellenistica (XVI sec.), il Santuario di Santa Maria del Canneto, ed il Castello del Rivellino che sembra galleggiare sulle acque del Seno del Canneto. Il suo assetto urbanistico risente fortemente dell'influsso arabo per le vie strette e tortuose e per le case dipinte di bianco. Il centro storico di Gallipoli invece, risalta per le incredibili dissonanze stilistiche, i suoi palazzi di eta' barocca, come il palazzo Ravenna, il palazzo Tafuri, il palazzo Pirelli , e le sue innumerevoli chiese tra le quali ricordiamo la meravigliosa cattedrale barocca dedicata a S. Agata, la Chiesa della Purita', la Chiesa di S. Francesco d'Assisi, quella di S. Domenico, la Chiesa delle Anime e quella del Crocefisso. Passeggiando per il borgo antico si notano particolari e molto suggestivi: piccole corti, archetti, vicoli tortuosi, stili diversi abbinati in maniera quasi spregiudicata. La citta' nuova si estende su di una collinetta che degrada dolcemente verso il mare dove troviamo le acque calme del Canneto con il caratteristico porticciolo da un lato, e la spiaggetta della Purita' dall'altro. Il mercato locale di Gallipoli si colora di caratteristici chioschi dove si possono degustare sfiziosi frutti di mare e diviene fonte di attrazione per i turisti incuriositi dalla varieta' di prodotti locali offerti dai commercianti.

Ristoranti consigliati a Gallipoli:
“Magazzini Casotti “Via Bovio, (PHONE NUMBER HIDDEN) GALLIPOLI (LE).
“Le Fontanelle” via Venezia (PHONE NUMBER HIDDEN) Gallipoli
“Lo Scoglio delle Sirene” lungomare Diaz ( città vecchia) 73014 Gallipoli

Posti da Visitare mare:
Gallipoli :
borgo Antico
Passeggiata nelle ore serali sul corso Roma di Gallipli

si ha l'uso esclusivo del terrazzo solarium di 150 m2

La nostra proverviale disponibilità e gentilezza ci caratterizza

l'appartamento è situato, a metà strada tra GALLIPOLI e Marina di UGENTO, 25Km da Santa Maria di Leuca.
Nel parco naturale regionale del litorale di Ugento, così come la caletta sabbiosa dell’ isola di Pazze, e gli splendidi lidi sabbiosi della marina di Ugento.

Numerosissimi percorsi per amanti del footing, dal Corso di Torre San Giovanni ai sentieri di campagna.

Nelle vicinanze della struttura si tengono periodiche sagre e rappresentazioni culturali, musicali.
Cucina tipica a prezzi convenienti viene offerta da molte trattorie nelle vicinanze.

La sera, in 10 minuti di auto, si raggiunge il centro di Torre San Giovanni, per passeggiare sul lungo corso che collega al Porto e ai numerosi locali e ristoranti. Gruppi musicali folcloristici allietano le serate sul corso con spettacoli dal vivo di pizzica e taranta.

A circa 15 km lungo la litoranea si giunge alla città di Gallipoli, famosa per le stupende spiagge, per i suoi locali notturni e per il centro storico di notevole valore storico e architettonico.

A non più di 25 km verso sud si giunge a Santa Maria di Leuca, col suo corso lungomare caratterizzato da mercatini e locali, e la famosa scalinata che costeggia la fine dell' (URL HIDDEN) pugliese e che giunge alla Basilica di Santa Maria de Finibus Terrae, proprio dove si incontrano i due mari Jonio e Adriatico.

Da qui è possibile prenotare vare escursioni in barca, per visitare la costa del salento e le sue maestose grotte, come ad esempio la Grotta del Fiume, dove l' acqua dolce che permea il suolo carsico del Salento giunge fino a mare, o la Grotta del Presepe, con le sue sculture calcaree e stalattiti, oppure ancora la Grotta delle Tre Porte, dove il riflesso delle acque crea uno splendido gioco di luci.

Otranto non dista più di 40 minuti di auto, ed offre la possibilità di una splendida passeggiata all' interno del castello, fino ad arrivare alla Cattedrale d' Otranto, che conserva il mosaico più grande d' Europa.

La cucina salentina è una cucina povera per gli ingredienti utilizzati, iniziando con la farina poco raffinata, per l'uso di verdure coltivate e selvatiche che può offrire la terra del Salento, insieme ad altri prodotti come le lumache, pesci e molti altri prodotti tipici da agricoltori.
Musica-da alcuni anni abbiamo assistito in tutto il Salento, tale fenomeno di notevole importanza sociale e cultura: la riscoperta della musica folk e "pizzico". La pizzica, come pure di essere giocato in singoli gruppi familiari o di intere comunità locali, fu anche il principale accompagnamento del tarantismo. E, pertanto, è stata eseguita da bande composto da vari strumenti, tra cui emergente tamburello, violino e fisarmonica in loro ritmiche e melodiche caratteristiche-in ordine a "esorcizzare" le donne tarantate e guarirle, attraverso la danza che questo frenetica modo, musica da loro male. Pizzica, giocato per giorni o addirittura settimane per la cura delle tarantate, aveva spesso caratteristiche che differiva da quello giocato per ballare. La "pizzica tarantata" o come alcuni lo chiamano, la "taranta", è stato effettuato con un genere più accelerato ritmo rispetto a quella classica ha giocato per il ballo, in grado di "scazzicare" (cioè incoraggiando) più facilmente grazie al carattere ridondante tarantata e malinconia che minore toni esattamente possiedono. Ora il tarantismo è completamente scomparso ad eccezione del Salento, dove anche oggi si balla e ogni anno si "celebra la festa della taranta", c'è molta attenzione al fenomeno, così tanto che gli studi si sono moltiplicati sia storiografica che personaggio in antropologia.

ll Salento è ricchissimo di eventi tutto l'anno, principalmente nel periodo estivo che non è solo Agosto ma va da Maggio a Ottobre e si riempie di colori, feste, sagre paesane, festival, concerti e la seguitissima notte della taranta a fine Agosto.
C'è qualsiasi forma di divertimento ed intrattenimento e un mare cristallino per una vacanza indimenticabile!
Il Salento non è una provincia, è un cuore pulsante di magia, cultura, tradizione e divertimento, una terra tutta da scoprire, che vi resterà nel cuore.
CONSIGLI E ATTIVITA’
Cosa Mangiare:
PESCE FRESCO ottimo se comprato al mercato del pesce a Gallipoli oppure PRENOTANDO UNA BATTUTA DI PESCA CON LE BARCHE DEI PESCATORI (pesca turismo)
Tubettini al sugo di cernia
Risotto alla Pescatora
Spaghetti cu le cozze e vongole
Linguine ai ricci di mare
Zuppa di pesce
Fritto misto di Gamberi e calamari
Frutti di mare aperti e mangiati con un poco i limone
Palamita alla casseruola
Triglie di scoglio alla gallipolina
LE FRISEDDRE (Le friselle) (URL HIDDEN) tipico salentino, pane cotto tipicamente al forno di pietra, pane biscottato, che per mangiarlo viene bagnato per pochi secondi in acqua, per poi condirlo con olio, sale, pomodoro, rughetta, peperoncino e origano.
LI “MBOTI”, Involtini fatti con interiora di agnello insaporiti con erbe
LA PITTA DE PATATE è la focaccia di patate al forno, condita con cipola pomodori, capperi, olive nere.
Pasta fresca “Maritati” Orecchiette e Cavatelli conditi con sugo di pomodoro fresco e ricotta forte (se gradita)
Pasticciotto (Dolce) è un dolce tipico salentino ripieno di crema o marmellata si consiglia DA FACULA( chiedere di Peppe Lessone) sul corso Roma a Gallipoli
IL FAMOSO CORNETTO CALDO CON LA NUTELLAe/o CREMA ( da Carlo L’ artigiana) via C.di Cordova)

Ristoranti consigliati a Gallipoli:
“Magazzini Casotti “Via Bovio, (PHONE NUMBER HIDDEN) GALLIPOLI (LE).
“Le Fontanelle” via Venezia (PHONE NUMBER HIDDEN) Gallipoli
“Lo Scoglio delle Sirene” lungomare Diaz ( città vecchia) 73014 Gallipoli

Posti da Visitare mare:
Gallipoli :
borgo Antico
Passeggiata nelle ore serali sul corso Roma di Gallipli

Sulla litoranea a NORD di Gallipoli:
La Vecchia Torre e Rivabella
Santa Maria al Bagno e Santa Caterina (La sera di può fare una passeggiata e mangiare un buon gelato)
Parco acquatico( dove si può passare una intera giornata)
-Spiaggia della Padula Bianca
Porto Selvaggio
-(escursione nella meravigliosa riserva NATURALE portatevi da mangiare al sacco e potete trascorrere una bellissima giornata al mare … vi è anche una pineta)
Torre la Pillo
Punta Prosciutto

Sulla litoranea a SUD di Gallipoli:
Lido San Giovanni
Baia Verde e le meravigliose spiagge ( consigliate Sansara, Zen con le feste sulla spiaggia nella notte)
Punta della Suina
PARCO NATURALE DI PUNTA PIZZO E ISOLA DI SANT’ANDREA ( mare e natura meravigliosa)
Tutto il tratto tra TORRE S. Giovanni e TORRE Mozza
Pescoluse e Spiaggia le Maldive
S.Maria di Leuca e il Finis Terrae (dove si unisce il Mar adriatico allo Jonio)
Sul mare Adriatico salendo da Sud a Nord troviamo:
Ponte Ciolo
“Grotta della Zinzulusa”
Castro Marina
Otranto
Laghi Alimini
Torre dell’Orso
Roca Vecchia
San Foca

Gite consigliate:
ZOO Safari di Fasano (è il più grande d’Italia) molto bello per i bambini.
Castellana Grotte
Trulli di Albero Bello
IL Barocco Leccese con la visita di lecce ( la Firenze del sud)
Gita in barca sulle coste adriatiche a strapiombo


GALLIPOLI, è rinomata per essere la prima cittadina estiva per i divertimenti e il passeggio. Numerosi infatti sono i bar, pizzerie, pub, gelaterie, discoteche e negozi per la felicità di chi ama divertirsi e fare shopping.
GALLIPOLI rinomato centro turistico nel Salento-Lecce, vive di Turismo, pesca e di commercio, ed e' caratterizzato da numerosi monumenti tra i quali la fontana ellenistica (XVI sec.), il Santuario di Santa Maria del Canneto, ed il Castello del Rivellino che sembra galleggiare sulle acque del Seno del Canneto. Il suo assetto urbanistico risente fortemente dell'influsso arabo per le vie strette e tortuose e per le case dipinte di bianco. Il centro storico di Gallipoli invece, risalta per le incredibili dissonanze stilistiche, i suoi palazzi di eta' barocca, come il palazzo Ravenna, il palazzo Tafuri, il palazzo Pirelli , e le sue innumerevoli chiese tra le quali ricordiamo la meravigliosa cattedrale barocca dedicata a S. Agata, la Chiesa della Purita', la Chiesa di S. Francesco d'Assisi, quella di S. Domenico, la Chiesa delle Anime e quella del Crocefisso. Passeggiando per il borgo antico si notano particolari e molto suggestivi: piccole corti, archetti, vicoli tortuosi, stili diversi abbinati in maniera quasi spregiudicata. La citta' nuova si estende su di una collinetta che degrada dolcemente verso il mare dove troviamo le acque calme del Canneto con il caratteristico porticciolo da un lato, e la spiaggetta della Purita' dall'altro. Il mercato locale di Gallipoli si colora di caratteristici chioschi dove si possono degustare sfiziosi frutti di mare e diviene fonte di attrazione per i turisti incuriositi dalla varieta' di prodotti locali offerti dai commercianti.

Ristoranti consigliati a Gallipoli:
“Magazzini Casotti “Via Bovio, (PHONE NUMBER HIDDEN) GALLIPOLI (LE).
“Le Fontanelle” via Venezia (PHONE NUMBER HIDDEN) Gallipoli
“Lo Scoglio delle Sirene” lungomare Diaz ( città vecchia) 73014 Gallipoli

Posti da Visitare mare:
Gallipoli :
borgo Antico
Passeggiata nelle ore serali sul corso Roma di Gallipli

a Casarano, paese del Sud Salento a 15 km dalle spiagge di Gallipoli e di Torre S.Giovanni (marina di Ugento);
Posizione strategica per visitare
TUTTO IL SALENTO:
SIA LA PARTE IONICA: GALLIPOLI, PORTO CESAREO;
SIA LA PARTE ADRIATICA: OTRANTO, SANTA CESAREA TERME;
SIA LA CITTA’ DI LECCE ( LA FIRENZE DEL SUD)

La zona è assolutamente tranquilla, niente caos, solo altre abitazioni occupate dai residenti. Un posto ideale per RILASSARSI.
Le Suites pur essendo inserite in un contesto storico che contribuisce a creare un'atmosfera unica per una vacanza da sogno!!!
Nelle vicinanze bar, pizzeria, ristoranti tipici, farmacia, posta e banche e tanti altri servizi.
Se cercate il movimento non vi resta che mettervi in macchina ed in 5 minuti vi troverete alla Marina di Torre San Giovanni, la sera per passeggiare sul corso o per cenare in uno dei tanti locali, la mattina ed il pomeriggio per trascorrere la giornata sulle numerose spiagge di finissima sabbia (attrezzate e libere). Oppure potreste optare per il lungo corso ROMA o i favolosi lidi sabbiosi di Gallipoli raggiungibile in 5/10 minuti di auto.


Hausregeln
Der Check-in ist nach 15:00.

educazione e rispetto dei vicini


Stornierungen:

Dieser Gastgeber hat strenge Stornierungsbedingungen

Wenn du bis 30 Tage vor deiner Reise stornierst, bekommst du eine volle Rückerstattung. Wenn du innerhalb von 30 Tagen vor deiner Reise stornierst, bekommst du eine Rückerstattung von 50 % auf den Preis pro Nacht und eine volle Rückerstattung der Gebühren.


Verfügbarkeit
7 Nächte Miindestaufenthalt
Ab dem 25. Oktober 2015 - 21. Oktober 2018 beläuft sich der Mindestaufenthalt auf 7 Nächte.

Dein Gastgeber


Salvatore

Salvatore

IT · Mitglied seit September 2015

La disponabilità e la gentilezza sono le mie caratteristiche a VOSTRA disposizione

Antwortrate: 67%(vergangene 90 Tage)
Antwortzeit: innerhalb eines Tages

Social Connections